sabato 29 novembre 2008

Torta di Pane

Un modo diverso per utilizzare il pane raffermo.
Questa ricettina è stata messa sul forum di alf da Bettyvenezia
Ho diminuito le dosi :
500 grammi di pane raffermo
400 grammi circa di latte
90 grammi uva sultanina
60 grammi pinoli
130 grammi zucchero
30 grammi cacao dolce
1 cucchiaio liquore dolce (io ho messo la Strega)
1 uovo piccolo
un po' di vanillina
1/3 bustina lievito
buccia di arancia e limone grattugiata
Zucchero a velo
Al posto dei pinoli e uvetta si può mettere pezzi di fichi o mela, noci , mandorle.
Preparazione: spezzettare il pane metterlo in una ciotola e versarci sopra il latte, far ammorbidire e, passare al passa verdure, uscirà una crema densa, unire lo zucchero, i pinoli, l'uvetta ammollata in acqua tiepida ben strizzata, il cacao, il liquore, l'uovo e, la buccia degli agrumi grattugiati, un po' di vanillina e il lievito, rimestare bene il tutto. Cuocer a 180°C per 45 50 minuti. Appena fredda spolverare di zucchero a velo o decorare con fiocchi di panna

2 commenti:

Lo ha detto...

quante cosine....la torta di pane era una delizia di mia mamma...chisà magari la faccio :)

cinzia cipri' ha detto...

questo e' uno dei miei dolci preferiti.
Quando torno dal viaggio, vorrei provare a farlo.
Grazie per la ricetta Sorbyy ^_^