sabato 1 novembre 2008

Ricciarelli

Questa ricetta mi è stata data da mia cugina.
La lavorazione è lunga, ma di facile esecuzione.
Il risultato ottimo
Ingredienti:
800 gr mandorle dolci
300 gr zucchero semolato
200 gr zucchero a velo
30 gr mandorle amare
2 albumi (le uova devono essere molto piccole altrimenti metterne 1 e mezzo e aggiungerne un po'se serve)
1 bustina vanillina
ostia
Procedimento: mettere le mandorle in un pentolino con acqua fredda, mettere sul fuoco appena bollono toglierle spellarle e mettere nel forno ad asciugare girandole spesso senza farle colorire, farle raffreddare per bene.
Tritarle finissime, un po' per volta assieme allo zucchero semolato.
In una terrina sbattere pochissimo gli albumi con una forchetta, aggiungere la farina di mandorle, la vanillina e 50 gr di zucchero a velo e mescolare per bene.
Coprite la placca del forno con la carta forno, spolverate di zucchero a velo la tavola appoggiateci le ostie tagliate.
Con un cucchiaio mettete il composto sulle ostie e con la lama di un coltello passata nello zucchero a velo schiacciate e arrotondate l'impasto dandogli la forma.
A lavoro ultimato, aiutandovi con il coltello mettete i dolcetti nella placca da forno, fateli riposare 6 ore.
Riscaldare il forno a 110° e cuocere per circa 30 minuti.
Togliere dal forno spolverare di zucchero a velo.
Se si vogliono mettere in una scatola fare attenzione e mettere fra uno strato e l'altro un foglio di carta forno altrimenti si attaccano

5 commenti:

princicci ha detto...

il mio dolce preferitooooooooooooo io adoro i ricciarelli ora copio tutto....grazie maria!!!!!!!sei un mito!!!bacio claudia

Rorò ha detto...

Ciao Maria! Che brava! Mi copio la ricetta...non ho mai preparato i ricciarelli.

Ciao! ^_^

manu e silvia ha detto...

Ma che brava!! sembrano quelli originali!! A noi piacciono tantissimo, ed ora con la tua ricetta potremmo farli anche da noi!!
un bacione

Onde99 ha detto...

A me i ricciarelli piacciono moltissimo, ma non sono mai riuscita a farli: la tua ricetta mi sembra molto migliore della mia, che è un po' approssimativa, la proverò :-)

Morettina ha detto...

Bravissimaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!