mercoledì 14 gennaio 2009

POLENTA

Stasera cambio di programma. Visto che piove e fa un bel freddino ho preparato una bella polenta.
A noi la polenta piace quando fa freddo, oppure quando scende della candida neve.



Ingredienti:
1 pacco di polenta Fioretto a grana fine
olio, sale, pepe
vino bianco
4 salsicce di cinghiale
3 fette di ventresca (pancetta tesa di maiale)
1 bistecca di cinghiale
2 bistecche di maiale
2 bottiglie di passata
grana grattugiato

1 tavola di legno (alla mia ho messo le gambe cosi all'occorrenza fa anche da tavolo)
1 matterello
Preparazione: in un pentola mettere abbondante olio, tutta la carne e far andare a fuoco vivo circa 10 minuti, sfumare con vino bianco, salare pepare e aggiungere le passate e far cuocere circa 1 ora.
Nel frattempo portare ad ebollizione circa 3 litri di acqua con un cucchiaio di sale grosso. Versare lentamente a pioggia circa 600 grammi di polenta, far cuocere a fuoco medio rimestando continuamente per 35- 40 minuti.
A cottura ultimata rovesciare la polenta sulla tavola di legno, stenderla con il matterello,(spessore di circa 1 cm) ricoprire di salsa di pomodoro e carne, spolverare di grana.
Mangiare calda.

3 commenti:

ines ha detto...

la polenta in questo periodo è proprio 'ideale. Buona giornata.

SABINA ha detto...

mmm... che voglia di cinghiale! e sono solo le 10 del mattino! :) un saluto!

Mammazan ha detto...

Con il freddo che fa penso proprio che il tuo menù sia veramente azzeccato!!!