venerdì 5 giugno 2009

PICI CON GAMBERI E CARCIOFI


Una variante per condire i pici.
Devo dire che sono buoni e la preparazione è semplice, li abbiamo mangiati al ristorante sul lago di Trevignano.
Come potete vedere la domenica dopo li abbiamo provati a casa
Che devo dire! Risultato ottimo
Ingredienti per 4 persone: Pici (io preparo un impasto con 500 grammi di farina) 2 bei carciofi, aglio,poco prezzemolo tritato, 500 grammi gamberi ( se grandi farli a pezzi), olio evo, sale pepe.
Preparazione: pulire i carciofi e fare a pezzettini piccoli, metterli a cuocere in olio caldo con l'aglio e il trito di prezzemolo, fare andare qualche secondo togliere l'aglio, aggiungere poca acqua e far cuocere coperti per un po.
Nel frattempo lavare bene i gamberi sgusciarli e tenere da parte i gusci con le teste.
Mettere gusci e teste in una padellino con olio sale e far cuocere aggiungendo 2 cucchiai di vino bianco, dopo qualche minuto togliere dal fuoco passare il sugo di cottura e tenerlo da parte assieme al sughetto dei gusci che vanno passati nello schiaccia patate.
Appena i carciofi sono morbidi aggiungere i gamberetti, far cuocere pochi secondi e versare il sughetto che abbiamo da parte, aggiustare di sale e pepe
Lessare i pici in abbondante acqua salata, scolare passare sotto un getto di acqua fredda e saltare per pochi minuti nella salsa con fuoco molto basso
Servire caldi

2 commenti:

unika ha detto...

quanto mi intriga questa pasta...nel mio blog c'è un premio per te...ti aspetto...un bacio
Annamaria

SABINA ha detto...

mmm che buona sorby!! ma con c'è? gamberi? buonissima!!!